Le signorine biblò

Le signorine bliblò
e la scommessa con l’eterno

ed i signori coi pantaloni di velluto
ed il ridicolo sentimento del noi mai,

pornografie per finta e oscene insufficienze
per davvero. E carne e pelle e ossa che si frantumano

nel niente. Mi viene in mente quel pestello che
lavora al macero, mentre c’è Dio che si concentra.

Un esercizio di meditazione e un fiato d’universo,
siete nel cielo terso, e poi nessuno, proprio nessuno

[ve ne parla]. Dirla bisogna, l’arrossita vergogna dell’
umano. La mano nella mano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...