Emicranie

 

Immagine

su per la luce degli occhi sale dritta

una scala. posto che valga, disegna

la traccia di una testolina aperta, prender

aria dalla ringhiera d’erba che terrazza

la mente. così vanno gli sguardi, a dir

la loro nel nostro tremore, o luccichio,

o scarto di gioia. Una intrusione apparente,

e ben di più, una violazione del divieto d’ingresso.

quasi un amore, o uno sbollire al furore.

Annunci

2 pensieri su “Emicranie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...